Preparati a nuova era nella regolamentazione della privacy

 

Dal 25 maggio 2018 è in vigore con piena efficacia la nuova normativa dell’Unione europea sulla privacy, il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Il GDPR impone nuove regole alle aziende, alle agenzie governative e alle organizzazioni no profit e di altro tipo che offrono prodotti e servizi alle persone che risiedono nell’Unione europea (UE) o che raccolgono e analizzano dati correlati ai cittadini della UE. Il GDPR avrà validità ovunque.

La OnLine Groups srl, vanta un’enorme esperienza nella protezione dei dati, nella difesa della privacy e nel rispetto delle normative. Fin dall’entrata in vigore del testo unico sulla protezione dei dati personali (DL 196/2003 Codice della Privacy), siamo stati al fianco delle aziende per permettere un giusto adeguamento prima ed una corretta gestione dopo, dei dati personali con cui le stesse, inevitabilmente, sviluppavano il proprio business.

Questo aggiornamento del quadro normativo, introduce nuovi aspetti e nuovi adempimenti, che le aziende devono affrontare.

Modifiche chiave nell’ambito del GDPR

 

Privacy personale

Privacy personale

Controlli e notifiche

Controlli e notifiche

Criteri di trasparenza

Criteri di trasparenza

IT e formazione

IT e formazione

Gli individui hanno il diritto di:

  • Accedere ai propri dati personali
  • Correggere errori nei propri dati personali
  • Cancellare i propri dati personali
  • Contestare l’elaborazione dei propri dati personali
  • Esportare i dati personali

 

Le aziende sono tenute a:

  • Proteggere i dati personali con misure di sicurezza appropriate
  • Segnalare alle autorità le violazioni dei dati personali
  • Ottenere consenso appropriato per l’elaborazione dei dati
  • Conservare la documentazione dettagliata sull’elaborazione dei dati

Le aziende sono tenute a:

  • Fornire avvisi chiari sulla raccolta dati
  • Evidenziare gli scopi dell’elaborazione e i casi di utilizzo
  • Definire i criteri di conservazione e di eliminazione dei dati

Le aziende sono tenute a:

  • Formare personale e dipendenti che si occupano di privacy
  • Controllare e aggiornare i criteri relativi ai dati
  • Avvalersi di un responsabile della protezione dei dati (se necessario)
  • Creare e gestire contratti fornitore adeguati

 

Metti alla prova il tuo adeguamento al GDPR

Scopri se la tua azienda soddisfa i requisiti di protezione dei dati personali. Svolgi subito questo test di 14 domande rapido e interattivo per misurare la tua preparazione al GDPR.

Compila il Test di Autovalutazione

Supporto per l’adeguamento al GDPR

Siamo qui per aiutarti a soddisfare i requisiti del GDPR attraverso la nostra consulenza, oltre a una documentazione approfondita e molte altre risorse.

Contattaci per una valutazione gratuita, inviandoci il test compilato.

Un nostro consulente vi ricontatterà con l’analisi della vostra azienda ed il road map necessario e una proposta per raggiungere quanto prima gli standard normativi.